Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Tommaso Ghirardi, presidente del Parma, torna sulla vicenda del tifoso morto cadendo dagli spalti del Tardini durante la partita di sabato con il Vicenza. “Il Parma ha la coscienza a posto: solo il questore poteva sospendere la partita e non lo ha ritenuto necessario – spiega il dirigente gialloblù al suo arrivo in Lega calcio per l’assemblea generale – quindi l’arbitro non ha potuto fare altrimenti. Se il ragazzo fosse deceduto durante la partita, noi avremmo sospeso la gara, eravamo d’accordo con il Vicenza”.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.