Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_rizzoli_2031217.mp4

Renato Rizzoli è stato ospite del Panathlon Club Bononia, presieduto da Nicoletta Gandolfi, che ha deciso di conferirgli il prestigioso premio Torre di Maratona, destinato ai benemeriti dello sport, in particolare dell’ambito della nostra Città o Regione. Dal suo curriculum, si può capire perfettamente il perchè di questo premio: “dal 1962 al 201 ha lavorato presso la Cassa di Risparmio in Bologna, ricoprendo l’incarico di responsabile dell’area marketing e il settore delle Pubbliche Relazioni e Ufficio Stampa, curando le sponsorizzazioni sportive della Banca ( al Bologna FC, Virtus Pallacanestro e fortitudo Basket). Tra gli altri incarichi ( es. direttore del Cierrebiclub per tre anni) nel marzo 2001 è stato eletto all’unanimità Presidente del Comitato Provinciale del Coni, riconfermato nel 2005 e 2009. Ha organizzato, le Bologniadi, Settimana Olimpionica bolognese a cadenza biennale dal 2001. Un evento che ha fatto storia. Ha organizzato anche la manifestazione “Sport Galà” Tra le varie importanti iniziative,Ha organizzato l’arrivo a Bologna, nel 2002 della Final Four di Eurolega Basket ( la massima competizione Europea per club). Nel 2012 ha concretizzato il ritorno della nazionale Italiana di calcio Nel febbraio 2013 è stato eletto per acclamazione alla Presidenza della Consulta comunale per lo sport. Infine nel 2012 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, gli ha conferito l’onoreficenza di cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana”. Dopo la consegna del premio, sono state rivolte diverse domande: Giuseppe Tassi (Vice Direttore del QN Nazionale) gli ha chiesto la sua opinione sulla riforma del CONI , che ha previsto il taglio del CONI Provinciale. Rizzoli ha vissuto questo in maniera traumatica ed imposta, perchè, come gli disse Petrucci ( Presidente del CONI Nazionale) non vi erano alternative, non potendo togliere risorse al calcio. Un accenno anche alle due importanti manifestazioi sportive a cui ha partecipato: diverse Gran Fondo di sci alla famosa Maratona di New York. La serata si è svolta tra ricordi di importanti incarichi svolti e racconti di uniche esperienze sportive, raccontate con l’entusiasmo di una persona che ha dedicato gran parte della la sua vita allo sport.

Categoria: Sport, Sport varie
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.