Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Sarà ancora Findomestic Banca il Main Sponsor del 64° Campionato Italiano di Serie A Femminile che per il sesto anno consecutivo assegnerà la Findomestic Volley Cup. I calendari dei Campionati Italiani di Serie A1 e A2, la cui prima giornata è in programma il 12 ottobre 2008, sono stati ufficializzati quest’oggi dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile.
Le campionesse d’Italia in carica della Scavolini Pesaro faranno il loro esordio in casa contro la neo promossa Riso Scotti Pavia. Le altre due neo promosse Zoppas Industries Conegliano e Florens Castellana Grotte debutteranno invece nella massima serie rispettivamente a Bergamo contro la Foppapedretti e a Novara contro l’Asystel Volley. La prima di campionato si completa con Minetti Vicenza – Monte Schiavo Banca Marche Jesi , Yamamay Busto Arsizio – Lines Cesena, Tena Santeramo – Despar Perugia e Unicom Starker Kerakoll Sassuolo – Famila Chieri.
Alla seconda giornata è subito derby con la sfida lombarda Riso Scotti Pavia – Yamamay Busto Arsizio, mentre il primo big match va in scena alla terza giornata con il confronto Foppapedretti Bergamo – Monte Schiavo Banca Marche Jesi. Giornata di grande interesse la nona, quando sono in programma il derby marchigiano Monte Schiavo Banca Marche Jesi – Scavolini Pesaro, quello piemontese Famila Chieri – Asystel Volley Novara e la sfida Despar Perugia – Foppapedretti Bergamo. Tra le gare in programma nel turno del 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, spicca il derby pugliese Florens Castellana Grotte – Tena Santeramo, mentre nell’ultima di andata il 6 gennaio si avrà la rivincita della finale scudetto tra Scavolini Pesaro e Despar Perugia.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP A1 – Le quattordici squadre partecipanti disputeranno un girone unico all’italiana con partite di andata e ritorno, cui faranno seguito i Play Off Scudetto ai quali prenderanno parte le prime 8 classificate della Regular Season. La 13° e la 14° classificata retrocederanno in A2.

Regular Season – Avrà inizio il 12 ottobre 2008 e si concluderà l’11 aprile 2009. Il campionato non si fermerà durante il periodo natalizio e anche quest’anno è previsto un turno il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano. Si giocherà anche il 6 gennaio e l’unico turno infrasettimanale non festivo si disputerà il 4 dicembre, con l’anticipo del turno in occasione dell’All Star Game programmato per l’8 dicembre 2008. L’unica sospensione è prevista l’8 febbraio 2009 per la disputa della Final Eight di Coppa Italia.

Play Off Scudetto – Partecipano le prime 8 squadre classificate della A1 al termine della Regular Season. La formula di svolgimento prevede la disputa dei quarti al meglio delle due partite vinte su tre (la gara di ritorno e l’eventuale spareggio si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica al termine della regular season), mentre le semifinali e la finale si giocheranno al meglio delle tre partite vinte su cinque giocate (la prima gara, la seconda e l’eventuale spareggio si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica al termine della regular season).
Inizio il 15 aprile 2009 e conclusione il 13 maggio 2009 con l’eventuale gara cinque di finale.

ORARI – Per entrambi i campionati alla domenica e in giorno festivo, salvo esigenze televisive, le partite avranno inizio alle ore 17.30. Nei turni infrasettimanali, l’inizio delle gare è fissato per le ore 20.30. L’orario delle partite alla domenica e in giorno festivo viene posticipato alle ore 18.00 in coincidenza con l’ora legale.

CAMPAGNA TRASFERIMENTI – Le operazioni di primo tesseramento per le atlete italiane e straniere si chiuderanno il 10 ottobre. E’ prevista la riapertura del mercato dal 27 dicembre 2008 al 23 gennaio 2009. In questo periodo le società potranno effettuare il tesseramento di due atlete, italiane o straniere, ed eventualmente attuare la cessione di due giocatrici.
Fuori da questi termini di tesseramento e non oltre il 20 febbraio 2009 le società potranno comunque effettuare il tesseramento di due atlete, italiane o straniere, mediante il pagamento di una penale.

ATLETE ITALIANE IN CAMPO
Serie A1: almeno 6 italiane a referto delle quali almeno 3 su 7 (sestetto + libero) sempre in campo.
Serie A2: almeno 5 italiane su 7 (sestetto+libero) sempre in campo
Qualora il libero non sia presente a referto, l’obbligo delle atlete sempre in campo diventa di 2 italiane su 6 per la serie A1 e 4 italiane su 6 per la serie A2.

Viene mantenuto l’istituto del Secondo Libero, senza limiti di età.
Pertanto ogni squadra potrà iscrivere a referto: 12 atlete senza alcun Libero oppure 11 atlete e un Libero oppure 11 atlete e due Libero. Ovviamente nel caso di due Libero iscritti a referto, durante la gara potrà entrare in campo soltanto una Libero secondo la normativa attuale.
Le squadre partecipanti ai Campionati di Serie A1 e A2 femminile possono iscrivere a referto due atlete Under 21, purché eleggibili per la nazionale italiana, che possono essere cambiate tra loro un numero illimitato di volte. In nessun caso una delle due potrà ricoprire il ruolo di 1° o 2° Libero.

LE ALTRE DATE DELLA STAGIONE
13° Findomestic Super Cup: 8 ottobre 2008 all’Adriatic Arena di Pesaro.
20° All Star Game: 8 dicembre 2008
Findomestic Coppa Italia A1: Inizio 23 ottobre 2008. Final Eight: 4-8 febbraio 2009.
Findomestic Coppa Italia A2: Inizio 29 ottobre 2008. Final Four: 21-22 marzo 2009

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2
Domenica 12 ottobre prende il via anche la Findomestic Volley Cup di Serie A2. Sfide di buon rilievo si annunciano fin dalla prima giornata di gare con gli scontri Roma Pallavolo – Robur Tiboni Urbino, RebecchiLupa Piacenza – Volley San Vito e Brunelli Volley Nocera Umbra – Cariparma Parma. L’Europea 92 Original Marines Milano ospita l’Aprilia Volley, mentre Pallavolo Donoratico, MC-Carnaghi Villa Cortese e Accademia Volley Benevento faranno il loro debutto in Serie A2 rispettivamente in casa contro la Magic Pack Cremona, a Volta Mantovana contro l’All Fin CFL e a Forlì contro il Volley 2002. Il 26 dicembre sono in programma sfide di grande interesse come RebecchiLupa Piacenza – Volley 2002 Forlì, Europea 92 Original Marines Milano – All Fin CFL Volta Mantovana e Robur Tiboni Urbino – Cariparma Parma, mentre il turno dell’Epifania è caratterizzato dal derby laziale Roma Pallavolo – Aprilia Volley .

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 – Prevede lo svolgimento di una formula a girone unico di 14 squadre, con partite di andata e ritorno cui faranno seguito i Play Off Promozione. La prima classificata al termine della regular season viene promossa direttamente in A1. Un’altra promozione scaturirà dai Play Off Promozione cui parteciperanno le formazioni classificate dal 2° al 9° posto al termine della regular season. Resta da confermare il numero di formazioni che retrocederanno in serie B1.

Regular Season – Avrà inizio il 12 ottobre 2008 e si concluderà l’11 aprile 2009. Il campionato non si fermerà durante il periodo natalizio e anche quest’anno è previsto un turno il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano. Si giocherà anche il 6 gennaio e non sono previsti turni infrasettimanali non festivi. L’unica sospensione è programmata per il 22 marzo 2009 quando si disputerà la Final Four di Coppa Italia.

Play Off Promozione – Avranno inizio il 15 aprile 2009 per concludersi il 17 maggio 2009 con l’eventuale gara cinque di finale. Partecipano le squadre classificate dal 2° al 9° posto della A2 al termine della Regular Season.
La formula di svolgimento prevede la disputa dei quarti di finale e delle semifinali al meglio delle due partite vinte su tre (la gara di andata e l’eventuale spareggio si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica al termine della regular season), mentre la finale si disputerà al meglio delle tre partite vinte su cinque (la prima, terza e l’eventuale gara di spareggio si svolgeranno in casa della squadra con la miglior classifica al termine della regular season).

I CALENDARI (files in download sul sito www.legavolleyfemminile.it)

FINDOMESTIC VOLLEY CUP A1 2008/09

ANDATA 12 ottobre 2008 – GIORNATA 01 – RITORNO 11 gennaio 2009
Scavolini Pesaro – Riso Scotti Pavia
Asystel Volley Novara – Florens Castellana Grotte
Minetti Vicenza – Monte Schiavo Banca Marche Jesi
Yamamay Busto Arsizio – Lines Cesena
Foppapedretti Bergamo – Zoppas Industries Conegliano
Tena Santeramo – Despar Perugia
Unicom Starker Kerakoll Sassuolo – Famila Chieri

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.