Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

I Pirati perdono di misura anche la terza di campionato a Merano, contro una squadra retrocessa dall’elite ma notevolmente cambiata rispetto lo scorso anno. La cronaca della gara: buon avvio della Pallamano 85 Castenaso che dopo 10 minuti è in vantaggio 1-3, poi il primo black-out dei Pirati ed il Merano si porta in vantaggio 6-3, in questa fase esclusione temporanea a Kankaras, rigore sbagliato da Donadi ed, al contrario, infallibile Popov due volte dai 7 metri. A cavallo della sosta l’altro break degli altoatesini che risulterà poi decisivo, da 12-9 a 5’ dall’intervallo al 17-9 dopo 5’ del secondo tempo, a questo punto finalmente i Pirati reagiscono, dopo la strigliata del coach Mirzamamedov e l’ingresso in campo del rientrante Ladinetti, per lui buon secondo tempo con 4 reti, i bolognesi riescono ad esprimere un discreto gioco collettivo che si concretizza nella parziale rimonta che vede i Pirati a -2 (23-21) a 8 minuti dal termine. Nel finale è Pichler a segnare 2 gol molto importanti ed a rendere vana la reazione bolognese, 26-25 il finale. I Pirati dovranno ripartire dal buon secondo tempo visto a Merano per affrontare le difficoltà della categoria; buoni segnali dai rientri di Ladinetti e Piana, in attesa di quello di Gottardi. Sabato prossimo a Castenaso scenderà la blasonata e pluriscudettata Trieste e sarà l’occasione per i Pirati di dimostrare sul campo se i progressi visti a Merano sono reali; la classifica dei Pirati vede ancora lo 0 nella casella dei punti ma nulla è compromesso, le sconfitte dei bolognesi sono avvenute contro squadre che stanno dimostrando il loro valore anche contro le altre formazioni.

Tabellino della gara:
MERANO – CASTENASO 26-25 (15-9)

Castenaso: Barberini, Valentini, Donadi 6, Merni, Mucciarelli 1, Kankaras 7, Piana, Frabetti 2, Calzolari, Odorici 5, Pancaldi, Ladinetti 4. All. Mirzamamedov
Merano: Pfattner, Gersigrasser 2, Pichler 4, Gufler, Prantner 4, Popov 11, Christanell 2, Boninsegna 2, Berti, Lang 1, Frey, Tartarotti, Nagele, Stecher. All.: Brzic
Arbitri: Bocchieri e Savarese.

Risultati 3^ giornata di Andata
Mezzocorona – Noci 23-25
Pressano – Romagna 28-23
Bolzano – Nonantola 27-16
Merano – Castenaso 26-25
Capua – Cologne 34-21
Trieste – Ancona Domenica 5.10 ore 17

Classifica:
Pressano, Bolzano 9 – Merano, Capua, Noci 6 – Ancona 4 – Trieste, Cologne, Romagna 3 – Mezzocorona 1 – Castenaso, Nonantola, 0 (Trieste, Ancona 1 partita in meno)

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.