Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

I Pirati concludono il girone di andata della serie A1 con una sconfitta sull’imbattuto campo di Ancona, i marchigiani padroni di casa, adesso secondi in graduatoria, hanno sempre condotto il match fin dall’avvio ed hanno controllato la partita, non permettendo ai bolognesi la rimonta. Primo tempo con l’Ancona che dopo 5 minuti è già avanti 5-2 nel punteggio, in evidenza tra i marchigiani Lazarevic, rientrato dalla squalifica, al termine saranno 7 le reti per il mancino anconetano; i Pirati restano in partita soprattutto grazie a Gottardi che segna tutti i primi 4 gol dei bolognesi, all’intervallo saranno 5 ed al termine 6 per il terzino di Castenaso e grazie alle ottime parate di Barberini. Nella ripresa, dopo la pausa sul 15-10, l’Ancona raggiunge il massimo vantaggio a +7, i Pirati tentano una timida rimonta che ha come unico risultato la riduzione dello scarto fino al -4 26-22 a due minuti dal termine e 27-22 punteggio finale; tra i Pirati ottimo secondo tempo di Pancaldi che mette a segno 5 reti pur con una caviglia in disordine che continua a limitarlo, di buon auspicio i rientri di Piana e Ladinetti. Sabato prossimo, prima della pausa natalizia, importante gara casalinga per i Pirati che riceveranno il Pressano, secondo in classifica insieme proprio all’Ancona ed al Bolzano, una vittoria per i bolognesi potrebbe anche permettere la scalata di qualche posizione, visto che Cologne e Mezzocorona, avanti di un punto, avranno due difficili match, l’appuntamento è alle ore 18.00 al palasport di Castenaso.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.