Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

A basket city le notizie non mancano mai. Cominciando dalla Virtus brutte notizie, ma non si parla di infortuni fisici, per Riccardo Moraschini e Filippo Baldi Rossi. Secondo quanto riporta il Corriere Di Bologna i due giovani di proprietà della Virtus (il secondo ora in prestito a Perugia) sarebbero indagati alla Procura per lesioni personali e rissa, dopo la denuncia di due ragazzi di 17 e 18 anni coi quali – il 17 di aprile, dopo la vittoria della Virtus a Treviso – ci sarebbe stata una rissa presso la Capannina nota discoteca bolognese
Invece per quanto riguarda il campo parliamo di Conad Fortitudo, che, dopo il turno di riposo,
è al lavoro per preparare la prossima partita, domenica al Paladozza (ore 18) contro Castelnovo di Sotto, partita in cui sarà ricordato Andrea Blasi a otto anni dalla morte.
I biancoblu – come la scorsa settimana.- hanno disputato un’amichevole infrasettimanale per non perdere il ritmo partita. L’avversario di ieri sera è stato il Castiglione Murri di coach Dovesi, che milita in C dilettanti, in uno scrimmage (5 quarti, punteggi azzerati a fine periodo) disputato presso la palestra Virtus di via Arcoveggio. Priva di Carretta, per lui dopo il recente infortunio, una colica renale per la quale non è certa al 100% la sua presenza domenica, e Innocenti a causa dell’influenza, la squadra di coach Giuliani ha dato di conseguenza ampio spazio ai giovani Chiappelli, Montano e Alibegovic, che non hanno demeritato. Qualche minuto pure per Marco Bianchi. Pur senza brillare particolarmente, la Effe ha vinto tutti i primi quattro periodi (il terzo in maniera molto netta), coi parziali di 14-11, 21-16, 25-15 e 14-12. Nella quinta frazione c’è stato un calo di tensione piuttosto evidente, che il Castiglione ha sfruttato per imporsi per 17 a 10. Per quel che vale, il punteggio finale sommando i singoli parziali è stato di 84 a 71 per i biancoblu.
I migliori sono stati Filippo Politi (15) e Federico Legnani (12), mentre per il Castiglione Murri si è distinto particolarmente Andrea Casettari. Infine notizie anche dal Gira, che non sta passando certo un buon momento. Oltre ai deludenti risultati sul campo, coach Tucci ha incassato la tegola Gint Antrops. Il lettone ha chiesto di lasciare la squadra con in mano un’offerta di Rieti (A dilettanti, girone B), dalla quale è stato già annunciato ufficialmente. Inoltre la società ha deciso di ritirare la squadra under 17 dal campionato giovanile di riferimento.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.