Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Seconda amichevole ufficiale per la Fortitudo 2008-2009. Avversaria storica la Benetton Treviso, affrontata nella cornicie di Montebelluna.
Dopo una gara molto frizzante la spunta l’Aquila per 101-97.
A sorpresa viene schiera anche Woods dopo il weekend di “chiacchere” sull’ex prima scelta di Portland; manca però Barron, rimasto a casa per curare la caviglia dolorante dopo la sfida contro Reggio Emilia. Partita gradevole, ritmi alti e Benetton che prende un buon vantaggio in avvio, complice una difesa non proprio ermetica dei bolognesi. Uno sprazzo di Woods, ottima la sua prova nonostante la schiena ancora dolorante (23 in 23′), riporta in partita la F, che chiude con uno svantaggio minimo il primo tempo per 46-44.
Nel terzo quarto sale in cattedra Huertas, dimostrando di avere una buonissima visione di gioco e di gradire i ritmi alti e una squadra capace di correre accanto a lui: segna, fa segnare e la Fortitudo vola oltre la doppia cifra di vantaggio. La Benetton accusa il colpo, si affida a Neal per tenere testa agli avversari, ma nulla può contro la potenza fisica di Gordon, mattatore assoluto in chiusura di partita. Buone risposte da tutti i nuovi arrivi, squadra che gira ai mille all’ora, e che ora deve trovare una quadratura in difesa e sotto canestro dove al momento fatica non avendo nessun giocatore a parte Slokar.
Ci sono le premesse per una buona annata, la strada giusta sembra essere stata imboccata.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.