Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Forse neppure una vittoria oggi a Belgrado consentirà a Dragan Sakota di salvare la panchina della Fortitudo. In 11 mesi e mezzo di lavoro, il coach serbo vanta 13 vittorie e 15 sconfitte, 46,4% di vittorie. In attesa solo di una telefonata c’è Cesare Pancotto, disoccupato dopo tre stagioni a Udine che la scorsa settimana era stato contattato da Venezia (Legadue) ma poi la trattativa non era decollata. Ex giocatore in B, Pancotto si conquistò la serie A ottenendo la promozione con Porto San Giorgio, la squadra della sua città, nel 1984. Dopo ha allenato nove squadre diverse, le più significative Trieste (sei anni frazionati in due periodi), Siena (quattro stagioni), Pistoia e Udine (tre anni). A meno di ripensamenti dell’ultimo momento, firmerà già domani un contratto valido fino al termine della stagione quando poi si tireranno le somme in vista del futuro. In carriera ha vinto tre volte il campionato di A2.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.