Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Tra flash e frammenti di memoria, in un PalaDozza delle grandi occasioni la Fortitudo 2008/2009 si presenta al suo pubblico davanti allo sguardo dell’indimenticato capitano dell’ultimo tricolore. Il mega schermo illustra la pre-season della squadra, mentre le luci si abbassano e i giocatori vengono nominati uno alla volta. Poi è la volta di tutto il Barça… tutti tranne lui: Gianluca Basile. Un video, la sua storia in biancoblù e poi gli applausi, le lacrime, i cori, gli abbracci, una foto ricordo e un abbraccio del Presidente Gilberto Sacrati e la sciarpa della Fossa dei Leoni. E’ un’ovazione in piena regola quella che tutto il palazzo gli regala. Indimenticato Capitano.

La partita
Coach Sakota schiera Huertas Forte Mancinelli Woods e Slokar ed i primi 10’ volano via leggeri reagalando vero spettacolo. Il primo sorpasso è firmato Woods a 6’30’’ (7-5) poi due azioni consecutive di Slokar e Huertas portano il primo massimo vantaggio (16-11). A un minuto e mezzo dal primo stop uno spettacolare alley-hoop di Forte per Woods fa esplodere in un boato tutto il palazzo (20-15). Il primo quarto termina 24-15. Il Barcellona piazza un parziale pesante (8-0) nel secondo periodo che a 2’27’’ li riporta in vantaggio (29-30). All’intervallo lungo il tabellone dice 36-39. Una ripresa a rilento per la Effe che in 5’ di gioca trova il canestro solo in due occasioni con Mancinelli e il Barcellona ne approfitta piazzando un break di 8-2 che la porta al massimo vantaggio (39-50). E’ ancora la coppia Forte-Woods a regalare spettacolo con il secondo alley-hoop (43-53) della serata ad infiammare gli animi. Woods e Mancinelli guidano l’Aquila fino al -3 con un parziale di 15-4 che Griamu riallunga alla sirena (51-56). L’8-0 dell’ultimo quarto riporta la Effe a +1 (59-58), ma glia avversari colpiscono con l’ennesimo break 7-0. La Fortitudo è sempre lì, lotta su ogni pallone è reattiva, dinamica e si arrende solo dopo 40’ (76-81).

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.