Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

“Questa settimana sarà decisiva per capire se potrò finire la stagione in sella alla mia Ducati o se ci sarà Gibernau al posto mio”. Marco Melandri attraverso il suo sito internet si confessa e aspetta un segnale dalla Ducati. La squadra già da tempo sta pensando di sostituire il pilota con Sete Gibernau che ha provato al Mugello nelle scorse settimane. Lo spagnolo si era ritirato dalle corse due anni fa e prima della prossima gara dovrebbe fare altre prove con la GP8 per ritrovare smalto in vista della gara di Brno che si correrà dopo la pausa estiva, il 17 agosto. Le prove poco incoraggianti al Sachsenring e a Laguna Seca (un ritiro e un sedicesimo posto), due delle piste preferite di Melandri, potrebbero aver anticipato il divorzio tra il ravennate e la squadra bolognese. Marco spera comunque di poter finire la stagione e regalare un podio alla sua squadra. “Questa settimana sarà decisiva per capire se potrò finire la stagione in sella alla mia Ducati o se ci sarà Gibernau al posto mio”. Il ravennate si dice comunque fiducioso nonostante la realtà dei fatti: “Io vorrei finire, credo che in queste due ultime gare si sia fatto un passo avanti e se ne possano fare altri. In ogni caso devo davvero ringraziare tutti i ragazzi della mia squadra, perchè questa prima parte di stagione è stata dura per me quanto per loro. Posso dire che siamo stati tutti bravi a restare sempre lucidi anche quando le cose erano disastrose, nessuno ha mai perso il controllo ed i rapporti sono rimasti molto equilibrati. Vorrei davvero salire sul podio almeno una volta per la loro soddisfazione”.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.