Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Il cuore non è mai mancato a Vangelis Moras, a Bologna per tutti Lele. Sarebbe stato volentieri in rossoblù, dove torna spesso, ma ora si è dato completamente ad una causa ben più importante. In questi giorni si trova a Melbourne in Austrialia dove al fratello maggiore Dimitris, mentre era in vacanza, nei mesi scorsi è stata diagnosticata una leucemia. Per la sopravvivenza aveva la necessità di un trapianto di midollo e Vangelis era l’unico donatore compatibile.
L’operazione è avvenuta con successo e se per Dimitris ci si augura sia iniziata la via della guarigione, per il giocatore non ci saranno conseguenze sul piano sportivo, eccezion fatta ovviamente per un breve periodo di riposo. La sua squadra attuale, il Verona, gli ha fatto sentire la propria vicinanza attraverso un messaggio apparso sulle proprie pagine ufficiali Facebook e Twitter, seguito, oggi dal messaggio del Bologna. Il giocatore ha invece ringraziato i preparatori atletici per avergli spedito un programma personalizzato che gli permetterà di allenarsi e mantenere una buona condizione anche dall’altra parte del mondo.
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_MORAS_20140730.mp4

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.