Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

E’ l’innovativa linea a lettura ottica per la selezione dei rifiuti urbani da raccolta differenziata secca, quali plastica, prodotti cartacei e multimateriale. Il nastro trasportatore viaggia fino a 50 km orari e i lettori ottici sono in grado di riconoscere e smistare velocemente i rifiuti in base alla loro composizione molecolare. Questo è il nuovo impianto di Modena gestito da Akron, società del Gruppo Herambiente, il quarto in regione, dopo quelli di Ferrara, Rimini e del ravennate. E presto anche Bologna avrà un nuovo impianto di selezione dei rifiuti dotato delle più moderne tecnologie.
La regione Emilia-Romagna si conferma tra le regioni più virtuose dal punto di vista della raccolta differenziata. Il 2012 si è chiuso con quasi il 52% di differenziata nei comuni gestiti da Hera e, in particolare, la provincia di Modena ha raggiunto il 56%. E questi sono i dati che riguardano la “buona volontà” dei cittadini. Ma dei rifiuti raccolti, quale percentuale viene poi effettivamente recuperata? Da un’indagine del Gruppo Hera è emerso che nel 2011 si è recuperato il 93,4% della raccolta differenziata.

Nel video: interviste a Fabio Fabbri, A.D. Akron; Filippo Brandolini, Presidente Herambiente; Tomaso Tommasi di Vignano, Presidente Gruppo Hera; Giorgio Pighi, sindaco di Modena
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_hera_rifiuti_20130703.mp4

Categoria: Attualità
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.