Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

BOLOGNA-MILAN 1-2
BOLOGNA (4-2-3-1)
Antonioli; Zenoni, Moras, Terzi, Bombardini (44’ st Castellini); Mingazzini, Volpi; Adailton (15’ st Marazzina), Amoroso (15’ st Mudingayi), Valiani; Di Vaio.
A disp.: Colombo, Britos, Coelho, Bernacci.
All.: Daniele Arrigoni
MILAN (4-3-2-1)
Abbiati; Zambrotta, Maldini, Kaladze, Jankulovski (1’ st Shevchenko); Flamini, Pirlo, Ambrosini (40’ st Emerson); Seedorf, Ronaldinho; Inzaghi F. (23’ st Pato).
A disp.: Dida, Antonini, Favalli, Cardacio.
All.: Carlo Ancelotti
Arbitro: sig. Orsato di Schio
Assistenti: Niccolai, Papi
Quarto uomo: Damato
Marcatori: 18’ pt Di Vaio (Bo), 41’ pt Ambrosini (Mi). 32’ st Valiani (Bo)
Note. Recupero: 0’ pt, 3’ st. Ammoniti: Mingazzini (Bo, 4’ st), Pirlo (Mi, 35’ st), Mudingayi (Bo, 45’ st)

IL FILM DELLA PARTITA
PRIMO TEMPO
10’ Valiani spinge a sinistra e cede ad Amoroso che si inserisce centralmente e conclude dal limite dell’area: palla respinta con il corpo da Kaladze.
12’ Bella palla in profondità di Volpi per Adailton che in area ospite controlla e conclude di sinistro: Abbiati si distende e blocca a terra.
13’ Seedorf imbecca Ronaldinho che va al tiro dal limite dell’area: palla a lato del palo alla sinistra di Antonioli.
15’ Ronaldinho ci prova dalla distanza ma il pallone esce lontano dai pali rossoblù.
16’ Amoroso lancia in area per Di Vaio, ma è millimetrico l’anticipo di Maldini a togliere il pallone dai piedi dell’attaccante rossoblù, pronto a colpire al volo.
17’ Seedorf al cross dalla sinistra: sul secondo palo, Ronaldiho di testa anticipa anche Inzaghi ma manda sul fondo.
18’ Bologna in vantaggio con Di Vaio: splendida l’azione rossoblù. Adailton mette in mezzo per Amoroso che di prima smarca Di Vaio, il cui diagonale è imprendibile per Abbiati: la palla si insacca all’altezza del palo lontano.
21’ Punizione battuta a sorpresa dal Milan: palla al centro dell’area per Inzaghi che conclude di prima in acrobazia, ma Antonioli è in uscita sventa con bravura.
24’ Ronaldinho al cross dalla sinistra: sul secondo palo, Ambrosini di testa non inquadra la porta.
25’ Di Vaio ha un varco in area di rigore, ma nel tentativo di liberarsi per il tiro si allunga troppo il pallone e Jankulovski lo allontana.
26’ Ottima chiusura difensiva da parte di Mingazzini che strappa il pallone a Seedorf lanciato in area ospite.
28’ Bel cross di Zambrotta dalla destra: Inzaghi sbuca in area per il colpo di testa ma Antonioli è ben piazzato e para in due tempi.
29’ Zambrotta vince un contrasto con Valiani, supera Volpi e conclude dal limite dell’area: palla abbondantemente alta sulla traversa.
32’ Cross di Zambrotta dalla sinistra per Ambrosini, anticipato ottimamente di testa da Moras.
33’ Volpi di testa sbroglia una situazione intricata in area rossoblù.
35’ In area rossoblù, Izaghi scatta sul filo del fuorigioco, si decentra per superare Antonioli e scarica sull’esterno della rete.
37’ Cross di Ambrosini dalla sinistra: al centro dell’area, Inzaghi di testa manda a lato del palo alla destra di Antonioli.
38’ Zambrotta si libera per il sinistro dal limite dell’area: Antonioli è ben piazzato e blocca con sicurezza.
39’ Flamini ci prova dalla distanza: Antonioli respinge in tuffo.
40’ Contropiede del Bologna: Adailton lancia in velocità Di Vaio che entra in area e conclude in diagonale mandando a lato del palo lontano.
41’ Sul ribaltamento di fronte, Ronaldinho va al cross dalla fascia sinistra: sul secondo palo, Ambrosini salta più in alto di tutti e da distanza ravvicinata insacca di testa il pallone dell’1-1.

SECONDO TEMPO
1’ Dopo il riposo, Milan in campo con Shevchenko al posto di Jankulovski: Flamini scende in posizione di terzino destro e Zambrotta passa a sinistra.
2’ Tiro-cross di Ronaldinho dal lato sinistro dell’area: Inzaghi al centro e Seedorf sul secondo palo non trovano la deviazione a rete.
4’ Ammonito Mingazzini: primo cartellino giallo dell’incontro.
5’ Gran giocata di Ronaldinho che pesca in area piccola Inzaghi: Antonioli d’istinto respinge la sua conclusione.
6’ Altro pallone messo in mezzo da Ronaldinho: anche in questo caso, non trova compagni pronti per la deviazione.
7’ Volpi ci prova dalla lunga distanza: Abbiati controlla il pallone uscire a lato del palo alla propria sinistra.
8’ Di Vaio ha un varco in area avversaria ma temporeggia e quando conclude il tiro viene respinto da un avversario.
10’ Ronaldinho filtra un ottimo pallone per Shevchenko che conclude da distanza ravvicinata: Antonioli si supera deviando in corner con un piede.
12’ Lancio lungo per Di Vaio che in area di rigore, fronteggiato da Maldini, finisce a terra: per Orsato si può proseguire.
13’ Bel cross di Zambrotta dalla destra: al centro dell’area, Inzaghi schiaccia di testa trovando l’ottima parata di Antonioli.
15’ Amoroso e Adailton lasciano il posto a Mudingayi e Marazzina.
17’ Shevchenko ci prova da fuori area: palla a lato del palo alla destra di Antonioli, che controlla.
18’ Pallonetto di Ronaldinho dal limite dell’area: Antonioli è attento e para in presa alta.
21’ Doppio scambio tra Zenoni e Di Vaio, il cui tiro dal limite dell’area esce alto sulla traversa.
23’ Ancelotti inserisce Pato al posto di Inzaghi.
26’ Incursione di Pato che da sinistra si accentra e mette in mezzo: Mingazzini sporca il pallone e Moras di testa lo appoggia in corner.
27’ Pirlo al tiro da fuori area: palla alta sulla traversa.
30’ Seedorf, ostacolato da Bombardini, riesce a concludere rasoterra: Antonioli si distende e para a terra.
32’ Eurogol di Valiani che riceve da Di Vaio il pallone di ritorno battendo Ambrosini sullo scatto e dalla distanza conclude a rete: palla nel sette alla destra di Abbiati. Bologna nuovamente in vantaggio: 2-1.
35’ Ammonito Pirlo per aver cacciato via il pallone a gioco fermo.
40’ Emerson in campo al posto di Ambrosini: Ancelotti esaurisce così le sostituzioni a propria disposizione.
42’ In area rossoblù, doppio colpo di testa di Flamini: la presa alta di Antonioli è comoda.
43’ Cambio di gioco di Volpi per Valiani che dal vertice sinistro dell’area conclude in diagonale: palla a lato del secondo palo.
44’ Ultimo cambio anche per Arrigoni: Bombardini lascia il posto a Castellini.
45’ Cartellini giallo per Mudingayi: fallo su Seedorf.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.