Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Dopo il sollievo della salvezza ottenuta all’ultima giornata ai danni del Torino il presidente del Bologna, Francesca Menarini, pensa già alla prossima stagione e immagina un campionato 2009/2010 più tranquillo per i colori rossoblù. “Se l’anno scorso l’obiettivo era la salvezza – ha spiegato Menarini, le cui parole sono riportate dal sito ufficiale della società quest’anno fissiamo l’asticella un gradino più su: la parte sinistra della classifica, ancorchè nella parte bassa”. L’obiettivo dunque “è quello di costruire una squadra di media classifica, che nel giro di qualche anno possa arrivare un pò più su e anche, perchè no, in Europa”. Sulle voci di possibili nuovi ingressi nella compagine societaria, il presidente del Bologna ha spiegato: “Noi ci siamo e rimaniamo in sella. Auspichiamo nel breve e medio periodo l’entrata di nuovi soci ma in merito non c’è alcuna novità”. Un commento anche sulla conferma di Papadopulo. “Alle cinque di domenica pomeriggio vivevo emozioni che volevo godermi – ha spiegato Menarini – e non ho ritenuto opportuno passare ad altre considerazioni prima di parlare con il diretto interessato e con mio padre. Forse ho mancato di rispetto al mister – ha ammesso – ma non avevo nessun tipo di scetticismo, diffidenza o mancanza di fiducia nei suoi confronti. Non vedo perchè non debba essere riconoscente a un uomo che con la sua esperienza ha accettato di prendere la barca che sarebbe potuta andare alla deriva e l’ha portata in salvo”.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.