Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La Trenkwalder è da ieri a Castelnovo Monti dove resterà sino al 12 settembre. Alloggia all’albergo Da Cines, dove ha pranzato. Nel tardo pomeriggio Marcelletti ha condotto il primo allenamento sul parquet della palestra Cattaneo. Nicolò Melli, che prima di partire era stato visitato del consulente ortopedico Rodolfo Rocchi, è apparso in miglioramento ma non abbastanza per sobbarcarsi carichi intensi di lavoro. Gli è stato assegnato un programma differenziato per due settimane, così da debellare completamente l’infiammazione al tendine del ginocchio sinistro che penalizza il gioiellino. Melli verrà poi sottoposto a risonanza magnetica per decidere i tempi di reintegro.
Luca Campani ha raggiunto la squadra nel pomeriggio, dopo un’ecografia che ha confermato un’infiammazione tendinea al ginocchio sinistro. Nei prossimi giorni lo staff medico valuterà se continuare con le terapie o andare verso una soluzione chirurgica che risolva una volta per tutte il problema che limita il giocatore.
Ieri in palestra ha sostenuto un allenamento differenziato anche Chris Heinrich.
L’agenda. La Trenkwalder svolgerà per tutta la settimana, da lunedì a sabato, due allenamenti, al mattino alle 9 ed al pomeriggio alle 17. Domenica alle 18,30 andrà in scena la prima amichevole con la Fortitudo Bologna. Biglietto unico a 10 euro.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.