Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Il campionato del Mondo di Formula 1 è oramai alle porte. La notizia che non ci sarà per la prima Fernando Alonso dispiace a tutti, nello stesso momento i tifosi della Ferrari cominciano a fare pensieri non più grigi come quelli delle ultime stagioni. I test hanno detto che la casa di Maranello è nettamente migliorata, sembra aver ridotto di molto il GAP e da Ginevra, dove si è svolta la presentazione del Salone dell’auto, ha parlato Sergio Marchionne, che si è detto ottimista sul futuro, senza, però, voler illudere nessuno: Vincere il Mondiale nel 2018? Speriamo prima!”, ha detto. Poi entrando nell’aspetto tecnico del Mondiale: “La macchina c’è ed i piloti sono gasatissimi. Credo che il Mondiale sia una cosa dovuta: per i tifosi della Ferrari, la sua storia e chi lavora in azienda”. Sui risultati che la Ferrari otterrà nella stagione in corso, Marchionne preferisce però non sbilanciarsi. “Saremo alla pari con la Red Bull quando andremo sul circuito, non mi voglio sbilanciare né essere critico – dice il presidente del Cavallino Rampante -. La situazione quando sono arrivato non era buona. I ragazzi, uomini e donne, hanno fatto cose eccezionali e non me lo sarei mai aspettato. Andiamo in pista e poi vediamo. I piloti ci sono, sono veramente gasati, come dice qualcuno… Stanno guidando qualcosa che a loro piace, poi vedremo”. Attenzione però alla Mercedes, che per Marchionne “non va sottovalutata”. “L’anno scorso ha fatto qualcosa di grandissimo – afferma, a proposito dei rivali tedeschi – si sono preparati per ripeterlo. Noi cercheremo di impedirglielo”. “Spero di aiutare a rimettere la Ferrari in carreggiata, ma sono ottimista perché credo che il peggio sia passato”. Sul nuovo pilota della Ferrari, Sebastian Vettel, “è una persona decisa ed equilibrata”. A due settimane dall’inizio della nuova stagione di Formula Uno, il tedesco ha già conquistato Sergio Marchionne. “E’ un uomo razionale non emotivo, impegnato e rispettoso”

Categoria: Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.