Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Oltre il danno, la beffa per l’Emilia-Romagna.
Dopo il maltempo che si è abbattuto sulla nostra regione all’inizio del mese, e i danni ingenti provocati a case, aziende e viabilità dalle frane e dagli smottamenti, in particolar modo nelle province di Bologna, di Modena e di Parma, per una stima che è arrivata velocemente a superare i 100 mila euro, un’altra doccia -è il caso di dire- ghiacciata potrebbe presto colpire l’Emilia-Romagna.
Il Governo Monti, infatti, non ha mostrato alcuna intenzione di concedere alla nostra regione lo stato di calamità naturale richiesto da Viale Aldo Moro.

E anche se la notizia rimane per il momento un’indiscrezione non confermata, l’Emilia-Romagna comincia già ad insorgere a tutti i livelli, e senza distinzioni fra gli schieramenti politici.
A cominciare dall’Assemblea Legislativa, per cui a sintetizzare le intenzioni comuni è la sua Presidente Palma Costi, guarda caso originaria del modenese: «Continueremo a fare pressing sull’Esecutivo», e «Percorreremo tutti i canali necessari».
E il consigliere Andrea Leoni del Popolo della Libertà, anche lui di quella provincia, arriva a chiedere al Presidente della Regione Vasco Errani di «battere anche i pugni sul tavolo, se necessario».
Incomprensibile anche per i nove parlamentari modenesi del Partito democratico (di cui nel frattempo uno è diventato Ministro), «l’atteggiamento ondivago del Governo Monti, che dapprima sembrava concordare con questa necessità e ora non si è assunto l’impegno conseguente».

La speranza, dunque, è riposta per intero in un cambio di direzione del prossimo Esecutivo.
E i parlamentari parmensi, nel giorno stesso in cui è peggiorata la situazione della frana di Sauna, hanno chiesto un incontro con il neo Ministro all’Ambiente Andrea Orlando.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_tg_maltempo_20130429.mp4
Categoria: Attualità
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.