Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

E’ morto questa mattina all’ospedale di Reggio Emilia, Nardino Previdi, 74 anni, per anni direttore sportivo e consulente di mercato di alcuni importanti club di calcio. Fu il ds della Roma del 1983, squadra che conquistò il tricolore. Previdi fu anche il protagonista della cessione di Roberto Baggio dalla Fiorentina, quando era appunto dirigente viola, alla Juventus. Previdi aveva mosso i primi passi nel mondo del calcio proprio nella sua città d’origine, a Sassuolo, prima come calciatore poi come dirigente. Oltre che per la Roma e la Fiorentina, ha lavorato anche per il Mantova, il Brescia, la Reggiana, il Venezia e il Verona, assumendo poi anche l’incarico di consulente di mercato di Luciano Gaucci ai tempi di Perugia.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.