Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Il Rimini stringe i tempi per il difensore, ultima pedina da inserire in rosa per completare il mercato. La pista che la dirigenza sta seguendo è sempre quella di Andreolli, ma per cautelarsi ha preso in prova due giovani difensori: il maltese Agius e il polacco Augustyn. Dall’infermeria intanto arrivano buone notizie da Vantaggiato, ormai sulla via del recupero. L’attaccante effettuerà mercoledì l’ultimo controllo all’occhio, e se tutto andrà per il meglio già la prossima settimana si aggregherà ai compagni. Sabato scorso poi il Rimini ha ottenuto la sue terza vittoria consecutiva in amichevole contro il Ramnicu Vallea, formazione di serie B romena, imponendosi per 3-0.

Senza aver abbandonato le speranze di un ribaltone riguardo ai ripescaggi, oggi infatti il Cesena presenterà due ricorsi alla conciliazione, la dirigenza bianconera si è rituffata sul mercato. L’obiettivo è sempre Zebi del Foligno e una punta di ruolo con Staffolani della lista in cima ai desideri. Intanto la società è pronta a fare uno sforzo economico per trattenere Biasi, richiesto da molte società di serie B, accollandosi un ingaggio di gran lunga più oneroso rispetto a quello degli altri giocatori. E’invece ormai rottura con Villar Rodriguez: il fantasista argentino ha rifiutato il prolungamento del contratto e il suo futuro dovrebbe essere in Spagna.

Sono iniziate le grandi manovre a Ravenna. Questa settimana sarà decisiva per il mercato e le prime cessioni di Larosa, passato alla Cisoclodigiani, e le imminenti di Fofana, Toledo, Aloe e Succi porteranno denaro nelle casse societarie. Sul fronte arrivi si guarda all’attacco dove Motta della Pistoiese pare sempre più vicino e il nome nuovo è l’argentino Di Cosmo, di proprietà del Catania, e lo scorso anno alla Igea Virtus dove ha segnato 16 reti.

Passando alla Seconda Divisione, il San Marino e il portiere Dei sono ormai ai saluti. Il portiere non ha gradito la promozione a titolare durante le ultime amichevole del baby Simoncini e vuole cambiare area. Imminente è la firma con la punta Marchi.
Il Bellaria intanto ha vinto per 10-0 il primo test stagionale contro l’Alfero, con Zanardi autore di un poker di gol

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.