Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

“L’arbitro? I nostri sono tutti esperti e ferrati. Per la sfida con il Bologna mi auguro in un direttore di gara tranquillo e sereno, che non si faccia condizionare da nulla e che arbitri serenamente la partita”. Luigi De Canio, allenatore del Lecce, intervistato da Radio Kiss Kiss, dice “che con il Bologna sarà uno spareggio determinante per l’obiettivo finale” e quindi si augura che Collina scelga un arbitro all’altezza. De Canio poi aggiunge che Bologna e Lecce sono “due squadre che hanno più o meno la stessa situazione: mancano poche partite al termine del campionato ed il risultato potrebbe essere fondamentale per la permanenza in serie A di una delle due squadre”. Secondo De Canio, “il Lecce deve migliorare la fase difensiva, cercando di eliminare quelle disattenzioni che ogni tanto ci prendono e ci fanno subire gol. Alle volte abbiamo delle amnesie, ma ho fiducia che in questo finale la squadra si esprimerà al meglio anche in fase difensiva”.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.