Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Huertas ng: Solo 11 minuti per il brasiliano nei quali prova a lasciare il segno, ma il colpo subito a Montegranaro non gli regala una buona condizione. Sakota è costretto a lasciarlo per lo più a sedere.
Gordon 7: Condizione ancora all’80% ma comunque una spina nel fianco della difesa di Rieti. Si rende pericoloso subendo molti falli, peccato i tanti errori al tiro. Ottimo impatto a rimbalzo.
Mancinelli 7: Il finale è praticamente tutto suo dopo una cavalcata di 40’. Poche sbavature e ottime letture in attacco. Ancora sopra le righe.
Cittadini 6: Difficile tenere Pasco, tuttavia ci prova regalando un po’ di sostanza. Numeri che non dicono tutto della sua serata.
Malaventura 5,5: Forse paga la gestione di Sakota, tuttavia è ben lontano dalle prestazioni di pre-Campionato.
Lamma 7: Ottima regia e scelte quasi sempre azzeccate. Non ha tanto per se, ma quel poco che gli capita lo trasforma in bottino. Gestione del finale da grande playmaker.
Slokar 5,5: Impalpabile e a tratti pare svogliato. È sicuramente fuori ruolo nello spot di “5”, ma finché non ritornerà Bagaric dovrà aiutare maggiormente dentro l’area.
Zanata ne
Woods 8: Il migliore “3”-“4” del Campionato Italiano. Repertorio infinito di soluzioni offensive, dall’uno contro uno all’arresto e tiro in varie salse. Anche 8 recuperi e 9 rimbalzi, quasi una tripla doppia da all-around.
Landuzzi ne
Achara 5,5: E’ normale che dopo una buona prova (Montegranaro) ne confezioni una sotto le sue reali capacità. Serataccia, ma è un male di tutto il reparto.

Sakota 6,5: Ha poche soluzioni alle quali attingere, visto che il reparto lunghi non è in serata. Varie scelte, anche tattiche, per scardinare la difesa di Rieti. Si affida al talento per portarla a casa, visto il momentaccio per via degli infortuni.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.