Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display


rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/bologna_20130307.mp4
Insieme ai ragazzi degli Allievi e della Primavera, Pioli ha provato la squadra anti Inter, con qualche dubbio sulla difesa, mentre in attacco è stata confermata l‘ipotesi che possa essere Christodoulopoulos a prendere il posto dello squalificato Kone, rimasto fermo ancora oggi dopo la distorsione al ginocchio rimediata durante l‘incontro con il cagliari. In difesa, perà, il dubbio è venuto. Infatti tra i titolari sono stati schierati come centrali Cherubin e Antonsson, con Sorensen tra le riserve, mentre Garics e Morleo hanno lavorato da esterni, con Perez e il neo nazionale algerino Taider, che risponderà alla chiamata per la gara valida per le qualificazioni ai Campionati del Mondo del 2014: Algeria-Benin in programma ad Algeri il 26 marzo.

Dunque una squadra che mantiene la propria personalità anche in casa dell‘Inter impegnata questa sera nell‘andata degli ottavi di Europa League contro il Tottenham. Una squadra che ritrova Guarin e Cassano, e che dopo il derby ha trovato una vittoria a Catania che mantioene i nerazzurri in quota per poter puntare anche alla Champions.

Il Bologna, perà, dopo le due vittorie consecutive, non vuole fermarsi, mancano pochi punti alla salvezza e ci tiene a ripetere il finale dello scorso anno.

Arbitro dell‘incontro è stato designato Calvarese di Teramo, mentre c“è da registrare il ritorno di Cesare Natali in gruppo dopo sei mesi dall‘operazione al legamento del ginocchio. Potrà essere una freccia in più nell‘arco di Pioli, o comunque un giocatore roccioso in fase di allenamento.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.