Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Troppo forte il giovanissimo Bologna per i Lupi di Canolo. Sotto 19 a 0 dopo solo otto minuti, ai reggiani sono saltati gli schemi della difesa e nulla hanno potuto contro la pressione bolognese tanto che la partuita è finita 68-15. La cronaca è un elenco di mete (alla fine saranno 12 per il Bologna). Apre le marcature Vecchi, desto a raddoppiare tra i trequarti, subito imitato da Chichinato, particolarmente a suo agio nel nuovo ruolo di secondo centro. La terza meta è di Ruaro, che sfrutta ancora l’uomo in più del Bologna. I Lupi cercano di reagire e riescono con un calcio piazzato di Masoni ad accorciare le distanze. Ma è un fuoco di paglia, in venti minuti l’Altran Bologna segna altre cinque mete, due con Gualandi e una con Ventura, Montanino e ancora con Chichinato.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.