Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

LA VIRTUS torna a scatenarsi sul mercato. Vicinissima ad accordarsi con il playmaker Keith Langford che l’anno scorso è arrivato a Biella a stagione inoltrata segnando 13.9 punti ad incontro, la società bianconera sta portando avanti una trattativa che, se dovesse arrivare a buon fine, sarebbe un bel colpo con tanto di botto. L’eclettica e ipertalentuosa guardia statunitense Jason Williams, dieci anni in Nba dove con Miami ha vinto l’anello nel giugno del 2006, a 33 anni ha deciso di sbarcare in Europa e tra le squadre del vecchio continente scelte dal giocatore c’è anche la Virtus. La sua richiesta economica è di 2 milioni e mezzo di dollari a stagione, ieri dall’Arcoveggio è partita una controproposta da 1.5 milioni di verdoni. Nonostante tra domanda e offerta vi sia un 1 milione di differenza i contatti non si sono raffreddati e non è detto che a breve non si trovi un punto d’incontro . Qualora non si trovasse un accordo allora tornerebbe in auge il nome di Travis Best come quarto extracomunitario da inserire nel roster. Ufficializzato il prestito di Alessandro Piazza a Teramo, la Fortitudo continua a cercare un playmaker.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.