Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

«Lo scorso anno abbiamo lasciato un lavoro a metà. Quest’anno proveremo a portarlo a termine». Queste le parole di Alvin Young e questo è lo spirito con cui la società ha allestito la squadra in questo campionato. Lo stesso spirito con cui si attende la prossima campagna abbonamenti, che prenderà il via a partire da lunedì prossimo, presso tutte le filiali di Banca Reggiana.
La scorsa stagione furono circa 2.000 le tessere sottoscritte dai sostenitori biancorossi, nonostante fosse chiaro fin da subito che la Trenkwalder avrebbe potuto difficilmente ambire a qualcosa più dei playoff.
Quel qualcosa è sfuggito per un paio di canestri jesini in semifinale: quest’anno l’asticella degli obiettivi si è avvicinata molto al sogno promozione, anche se prudentemente non è stato fatto alcun proclamo ufficiale. La risposta degli appassionati reggiani, in ogni caso, non è mai mancata a testimoniare quanto sia radicato l’affetto per la squadra biancorossa. Non a caso i giocatori si sentono forti, il gruppo è consapevole del proprio lavoro e la fiducia verso sè stessi, il tecnico e la società è alta.
Questa stessa fiducia l’ambiente biancorossa si aspetta di riceverla dal proprio pubblico, elemento chiave in un campionato come la Legadue come hanno mostrato la promzione di Caserta o le straordinarie prove casalinghe di Jesi nella passata stagione.
Un’occasione per conoscere da vicino i protagonisti di questa nuova stagione biancorossa sarà questa sera a Festa Reggio, dove la Pallacanestro Reggiana verrà presentata ufficialmente.
Come di consueto ormai la formazione reggiana sarà la grande protagonista della serata: a partire dalle ore 21.30, presso l’area sportiva saranno le parole dello speaker Pierpaolo Zucchetti a scandire i nomi dei futuri protagonisti della stagione. Sarà presente tutta la rosa della prima squadra ad eccezione dell’azzurro Luca Infante, oltre ai membri dello staff tecnico ed alcuni dirigenti. La squadra srà a disponibile a rispondere alle domande dei tifosi, firmare autografi e posare per foto ricordo.
Prima della presentazione si terrà un torneo 3 contro 3 a cui prenderanno parte alcune fra le giovani promesse del basket reggiano, appartenenti alle società della Scuola Basket Reggio Emilia, Pallacanestro Correggio e Novellara. L’inizio della sfida è previsto per le ore 20.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.