Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Grande vittoria della Solar Farm che, superando 3-1 il Donati Porto Ravenna in un PalaCopernico festante, consolida il secondo posto nel girone E. Un passo avanti deciso verso i play off, un’ulteriore dimostrazione della forza di questa GranZinella. Solar Farm subito avanti. Reazione di Ravenna, che,scompagina i piani dei gialloneri, che, col passare dei minuti, si perdono dietro ad un paio di errori. La Solar Farm sbanda e Ravenna ne approfitta. Cassandra illude (14-18), ma il muro giallonero risulta essere inconsistente. Il match si chiude in maniera negativa (18-25).Nel secondo parziale la Solar Farm parte col piede giusto, pur senza riuscire a staccarsi dagli avversari che le restano incollati. La strada verso una brutta sconfitta sembra inevitabile. Sull’8-11 coach Alberti dimostra di essere un grande allenatore,con due cambi che modificano le sorti dell’incontro. La squadra si scuote, con Lucchi e Belelli che al centro diventano un totem davanti al quale non si passa. Alberti pesca dalla panchina il terzo jolly per il colpo del ko. Al posto di Belli entra infatti Vitelli, che inizia a bombardare la difesa romagnola con attacchi precisi e potenti, dimostrandosi solido ed attento anche in difesa. Ravenna sente sgretolare le proprie certezze e il match si chiude sul 25-22 .Accusato il colpo, Ravenna parte con rabbia nel terzo set. Si procede punto a punto.Un errore di Ravenna è il prologo ad un finale tutto giallonero. Scollinato il passo, la Solar Farm va di corsa e fa calare il sipario sul 25-19.Ribaltata la situazione il quarto set diventa il match point della Solar Farm. Nel finale gloria anche per Dalla Casa, oltre che per Cassandra e Belelli, tra i migliori di giornata, che regalano una vittoria d’oro in chiave play off.”Avevamo preparato la partita per giocare molto contro il loro opposto Carmè – commenta l’allenatore giallonero Alberti – ed il fatto che non sia entrato ci ha un po’ spiazzato. La morale è una per il mister: “In questa squadra tutti sono importanti ed oggi lo abbiamo dimostrato”.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.