Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Ultimi giorni di ritiro a San Vigilio di Marebbe per il Rimini. Oggi è in programma l’ultima amichevole in Trentino contro il Padova, poi da venerdì la preparazione continuerà in Romagna. Questa mattina intanto, dopo aver svolto le visite mediche, si aggregato al gruppo anche il neo acquisto Cipriani, mentre per Vantaggiato il giorno stabilito dovrebbe essere lunedì prossimo, perché la visita di controllo alla retina ha stabilito che il giocatore può considerarsi guarito. Nei prossimi giorni la dirigenza darà l’assalto decisivo ad Andreolli, e se dovesse saltare questo acquisto, ripiegherà su un altro difensore centrale dato che al momento in rosa ci sono soltanto Milone e Rinaldi a coprire quel ruolo.

Sembrava tutto pronto per rituffarsi nel mercato, ma invece il Ravenna ha subito l’ennesimo contrattempo. La squadra giallorossa è ancora ferma ai box con le trattative riguardanti le cessioni, perché nessun club sembra realmente intenzionato a presentarsi con offerte concrete per i giocatori in rosa. La mancanza di acquirenti in pratica blocca tutta la campagna rafforzamenti e giorno dopo giorno lo scenario diventa sempre più critico, con l’incertezza che la fa da padrona. Come se non bastasse anche la punta di diamante Succi, uomo chiave del mercato, ha perso estimatori e ora il Ravenna si trova con una rosa ampia composta però da giocatori non intenzionati a rimanere, ma che non riescono a liberarsi dal club.

Il Cesena testerà oggi le proprie ambizioni contro il San Marino nella prima amichevole probante della stagione. Entrambe le compagini sono reduci da buone settimane di allenamenti e si prospetta un derby equilibrato e ricco di emozioni.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.