Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La Meccanica Nova conquista un’importante successo a Cagliari, riuscendo a vincere sul campo della Virtus e confermando cosi la propria leadership nel girone A della Serie A2.
L’avvio alla gara è tutto di marca bolognese, grande foga e concentrazione sono i requisiti della Libertas, che sorprende le cagliaritane con un bruciante 11-0. La risposta della Virtus non si fa attendere trascinata dal grande agonismo di alcune giocatrici, dando alle padrone di casa la possibilità di ricucire lo strappo e di chiudere il primo quarto sul +1. La partita vede un grande agonismo sul parquet con entrambe le formazioni molto attente a concedere poco alle avversarie, evitando di perdere palloni e affidandosi al gioco di squadra. La gara procede quindi sul sostanziale equilibrio, e anche il secondo quarto si chiude in parità: 16-16 il parziale, che scrive cosi a tabellone il 32-31con cui i due team vanno al riposo. Nel terzo periodo, proprio come nel primo quarto, Bologna riprova a scappar via, risce cosi a crearsi un piccolo margine da gestire, entrando nell’ultimo periodo sul 37-47. Cagliari è però tutt’altro che rassegnata e prova a più riprese a rientrare, ma la Meccanica Nova è brava a non perdere la calma e a sfruttare l’ormai poco tempo a proprio favore.
Finisce cosi 53-63, con il team del Presidente Landi a festeggiare una vittoria importante e di grande morale, in attesa dei prossimi impegni, partendo già da questo sabato dove sul parquet del Crb sarà di scena l’Iveco Bolzano. Le alto atesine sono reduci della vittoria su Alghero 66-61. Sabato 19 alle 18:00 sarà una sfida di altissimo livello,e la meccanica è pronta.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.