Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Ad ingarbugliare una situazione già complessa, nella serata di ieri, tra gli ambienti Fortitudo, si era diffuso un “rumors” secondo il quale Zoran Savic avrebbe deciso di dimettersi. Una voce smentita però categoricamente dalla società biancoblù, alla quale l’attuale generale manager è legato per quattro anni. Dopo le innumerevoli vicissitudini che hanno attanagliato l’inizio di stagione, l’ennesimo colpo di scena sarebbe forse stato forse fin troppo pesante da digerire. Un falso allarme, almeno per ora, poiché l’attuale general manager biancoblù dovrà ancora convincere tifosi, ma soprattutto società, su un operato fin qui non impeccabile. L’affare Pastori, la scelta dello stesso playmaker italo-brasiliano, e la conferma in estate di Forte, ora ripudiato, sono macchie dell’attuale curriculum bolognese.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.