Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Si riprende a parlare di basket giocato, dopo un luglio dedicato all’imbarazzante questione PalaSegest. Il raduno del 10 agosto, le amichevoli, gli ingaggi di Riley ed Ebi che hanno completato il roster del Club. E poi il rinnovo biennale della sponsorizzazione Carife, che irrobustisce anche nel medio periodo la programmazione del team bianconero. è la normalità, ma quasi stordente se si pensa che luglio non è stato “normale”. Il Comune e Sateriale hanno avuto (ad essere buoni) diversi e discreti passaggi a vuoto e – se ci limitiamo al fatto concreto – ancora non esiste un progetto approvato per l’ampliamento del palasport. Fra quattro giorni ricomincia l’attività, l’impianto estense è com’era in aprile il dì della promozione.
Ma domani pomeriggio è prevista una riunione della Commissione di vigilanza in cui dovrebbero essere sistemati gli ultimi tasselli. Il Comune deve presentare un progetto “approvabile”, dopo che già alcuni punti fondamentali sono stati sistemati nei precedenti incontri. Dopo l’ultima riunione della scorsa settimana, andava perfezionato il piano legato ai corridoi per il deflusso degli spettatori. Nelle intenzioni e nelle speranze è che domani si chiuda il cerchio, per indire successivamente la gara d’appalto e dare inizio (finalmente) ai lavori. «Procediamo e siamo ottimisti – dice Fulvio Rossi, ingegnere capo del Comune -: ma non è una frase di facciata, ne sono veramente convinto».
LE MAGLIE. Con l’ingaggio di Ndudi Ebi si è chiuso il roster degli undici giocatori professionisti che disputeranno il campionato di serie A 2008/2009 con la Carife. Confermati i numeri di maglia degli otto della scorsa stagione, i tre nuovi acquisti “vestiranno” così: il 10 Riley, il 15 Rizzo, il 19 Ebi. Saranno otto – poi – gli aggregati, cioè i ragazzi del settore giovanile Sanibol che effettueranno la preparazione con la prima squadra e si alterneranno durante la stagione per gli allenamenti. Questi i prescelti da Valli e Morea: Giovanni Agusto (classe ’88), Marco Bani (’89), Francesco Brandani (’93), Diego del Principe (’91), Alberto Ferrari (’89), Filippo Mardegan (’92), Matteo Seravalli (’91), Nicola Zocca (’91).
IL PROGRAMMA. Prima seduta di lavoro domenica 10 agosto per la Carife. Coach Valli ha convocato staff tecnico e giocatori alle 15 al PalaSegest per i primi test atletici, che saranno diretti dal preparatore Michele Iacomucci. Alle 18 la squadra sarà presentata al Kleb Sport City, che per il quinto anno consecutivo sarà il quartier generale della squadra per tutto ciò che riguarda l’attività di carattere atletico e pesi. E per chi non sarà in città in quella giornata, ma ai lidi ferraresi, ci sarà la possibilità di incontrare i giocatori della Carife dalle 19.45 alle 20.15 a Lido di Spina al Bagno Schiuma. Una novità organizzata per soddisfare tutti quei tifosi che in questo periodo trascorrono le loro vacanze ai lidi.
LE AMICHEVOLI. Il primo test ufficiale della Carife è in programma giovedì 28 agosto a Rimini: nell’ambito del “Meeting dell’amicizia”, i bianconeri (alle 21.30 al “Flaminio”) sfideranno la Coopsette. Lunedì 1 settembre, poi, “scrimmage” con Pistoia; quindi il 4 settembre amichevole a Castel San Pietro (Bo) con Sassari, il 6 e 7 torneo di Varallo Sesia (Vercelli), il 10 test a Montegranaro, il 13 e 14 memorial a Veroli, il 17 test a Bologna con l’Upim e il 19 settembre gran match a Ferrara con il Cska (il via alle ore 20.30). Infine, sabato 27 e domenica 28, torneo a Capo d’Orlando.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.