Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Schegge di orgoglio e soddisfazione in sala stampa, dopo la prima vittoria in trasferta della Carife in Serie A. GIORGIO VALLI è laconico: “E’ una bellissima risposta che abbiamo dato. Ci abbiamo messo gli attributi! Non abbiamo i roster di tanti nostri avversari, quindi dobbiamo usare le armi che sono nel nostro DNA: l’intensità, l’applicazione difensiva, il carattere del gruppo. In una giornata così, speriamo che la botta che ha preso Riley non sia nulla di grave”.
A caldo, raggiante è capitan DANIEL FARABELLO, che sottolinea la forza morale del gruppo: “Si è parlato tanto in settimana; anche noi ci siamo parlati e ci siamo detti che perdere non ci piace; questa vittoria ce la dedichiamo. Oggi ci abbiamo davvero messo il cuore: è la dimostrazione che questa è una squadra vera e unita. Questo risultato ci darà modo di lavorare con un pizzico di tranquillità in più”.
Tra passato e presente, il commento dell’mvp HAROLD JAMISON: “Avellino è stata la mia prima squadra in Serie A, con Markovski che mi ha scelto: tornare qui ha sempre un significato speciale per me. Ma oggi sono contento soprattutto per la vittoria, e anche per la mia prestazione; ora sto bene fisicamente, posso esprimere il mio potenziale”.
Infine ecco la dedica particolare del gm SANDRO CROVETTI: “Abbiamo ottenuto 4 punti in 6 partite, con un calendario terribile; credo che possiamo essere abbastanza soddisfatti. In settimana ci siamo compattati, ed è arrivata questa splendida vittoria; vittoria che dedico, più di tutti, a Giorgio Valli. Credetemi, è un grande allenatore”.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.