Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Alcune voci avevano indicato lo svolgimento di un importante CDA nella giornata di ieri, invece dalla società Biancoblu, arrivano soltanto indicazioni relative ai necessari passi, burocratici e finanziari, svolti per l’iscrizione al prossimo campionato di LegaDue.
Riguardo al prossimo allenatore, sembra essere ancora tutto fermo, con Demis Cavina a Gennaro Di Carlo indicati come papabili scelte per la guida della squadra nel prossimo campionato.
Sul fronte Eagles arrivano invece notizie negative, infatti Sacrati ha dovuto incassare il lodo inoltrato dal coach Stefano Salieri, nonostante abbia ancora un anno di contratto.
“D’accordo col mio procuratore non ho accettato la proposta presentatami ieri in tarda serata, pertanto abbiamo presentato istanza di lodo alla Federazione, dopo aver effettuato il necessario versamento.” Sono queste le dichiarazioni che ha rilasciato il coach castellano a BolognaBasket.it.
Sacrati si trova cosi a dover risolvere due lodi, infatti oltre a Salieri, nei giorni scorsi si è mossa anche la società pugliese che controlla il cartellino di Alessandro Potì. Il presidente della Fortitudo Eagles dovrà quindi risolvere questi problemi prima del 5 Luglio, data termine per l’iscrizione al campionato, in caso contrario verrà messo il blocco sul mercato e successivamente la radiazione della squadra.
Con le situazioni drammatiche in cui sono coinvolte le due società, la tifoseria, dopo un lungo periodo di silenzio, ha infine deciso di dire la sua, oggi infatti la Fossa dei leoni ha fatto sentire la propria voce, esprimendo amarezza per l’incapacità di trovare una soluzione che unisca le due società, e hanno concluso il comunicato affermando:” Va bene fare un passo indietro per il bene comune ma, da qui a vendere l’anima al primo venditore di fumo che si presenta, ce ne passa un bel po’! Attendiamo che si compia il destino dell’aquila. Se la Fortitudo ci sarà, noi ci saremo. “

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.