Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_JUJITSU_20150220.mp4

Alla fine ce l’hanno fatta. Al Pala Cavicchi di Pieve di Cento, hanno vinto il campionato italiano Ju Jitsu senior di Duo system, la loro specialità ma soprattutto la sera prima, la notte di san Valentino, hanno battuto il record del mondo di atterramenti in un minuto. Stiamo parlando di Michele Vallieri e Sara Paganini, già campioni del mondo. “E’ stata durissima – dice Vallieri – perché verso la fine della prova vedevo che tutto mi girava attorno. Ma ho resistito e abbiamo battuto il record con 35 atterramenti. Avrei preferito arrivare a quaranta, perché il precedente record era di 34 abbattimenti, ma ero davvero allo stremo delle forze”. I due, che nella vita sono pure fidanzati, sono da anni al vertice delle classifiche mondiali, ma questo record è davvero particolare. “E’ stata una bellissima festa dello sport – ha aggiunto Silvano Rovigatti maestro di Ju Jitsu nono Dan, fondatore e direttore tecnico del Csr (Centro sportivo ricerche) Ju Jitsu Italia che ha organizzato la manifestazione – La nostra associazione è in continuo movimento con l’obiettivo di migliorare sempre di più la tecnica attraverso la ricerca. Ma allo stesso tempo vogliamo confrontarci con altre discipline per trovare punti di incontro e vogliamo attrarre i giovani e i bambini nel nostro affascinate mondo. Mondo che può trasmettere ad un bambino valori molto positivi”.

Categoria: Sport, Sport varie
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.