Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Con la presenza ieri sera in Piazza Maggiore dei Rangers di weelchair Hockey e della VIP Castenaso per presentare il sitting volley, gli Italian Sporting Games hanno virato dopo aver concluso la metà dei propri eventi.

Dopo l’ultima serata in Piazza di questa sera, da domani il crescentone comincerà ad ospitare il villaggio della Run Tune Up, che come un testimone chiuderà questa esperienza di multi sport.

Tornando a ieri i ragazzi della pol. Antal Pallavicini capitanati da Fabrizio Galavotti si sono detti felici di essere tornati finalmente in serie A dopo la galoppata vincente della A2 dello scorso anno. Nello stesso momento il dirigente Claudio Bortolini ha lanciato un appello affinchè qualche volontario possa aiutare la società nel semplicissimo lavoro del trasporto delle carrozzine durante le cinque trasferte del campionato. Un impegno che occupa davvero pochissimo tempo (sono tutte domeniche) ma che renderebbe a questi ragazzi un servizio indispensabile.

Fernando Morganelli, responsabile del sitting volley ha divertito i passanti con una proposta di giocare assieme, disabili e normodotati, trovando specialmente turisti stranieri disposti a sedersi con i responsabili per provare questo sport così aggregante.

La collaborazione con il CIP prosegue venerdì quando alle 16 a palazzo D’Accursio si svolgerà il Convegno gratuito e aperto a tutti sul tema “Il Paralimpismo nella società: riabilitazione, inclusione e…”.

Sentiamo le parole dei Rangers della Pol. Pallavicini
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_NOLYMPIC_20140910.mp4

Categoria: Sport, Sport varie
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.