Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

TANTI SORRISI e tanto entusiasmo in casa Trenkwalder, dopo la netta vittoria della squadra biancorossa su Venezia. Il più felice di tutti è il neo-capitano Luca Infante. “Sono contento della mia prestazione e sono contento per la squadra; ora non dobbiamo montarci la testa e pensare ad amalgamarci meglio. Sono solo due settimane che lavoriamo al completo. Posso dire, però, che rispetto all’anno scorso in attacco abbiamo più talento e si è visto un gioco più frizzante. La rotazione dei lunghi è andata benissimo e hanno giocato vicino a canestro alcuni minuti anche Maestrello e Smith. Siamo andati molto bene in difesa, non gli abbiamo permesso di fare il loro gioco e abbiamo spezzato sempre il loro ritmo. Fultz? È un ottimo giocatore, già mi piaceva tantissimo quando giocavo con lui nelle nazionali giovanili”. Passiamo il microfono a Bryant Smith, protagonista assoluto della serata. “Venezia è, sulla carta, una delle favorite: però giudicare la nostra vittoria contro di loro diventa difficile perché erano senza un giocatore molto forte come George. Siamo stati bravi a prendere in mano il pallino del gioco e a controllare il match. Rispetto alle partite di pre-campionato stiamo iniziando a conoscerci meglio. In estate fra infortuni e nazionali, non siamo mai riusciti ad allenarci al completo, ora sono due settimane che ci alleniamo insieme e stiamo crescendo. Stiamo imparando a fare i movimenti insieme e soprattutto ci stiamo conoscendo. Domenica andremo a Pavia: rispetto all’amichevole che abbiamo fatto un paio di settimane fa, ora abbiamo sicuramente più fiducia in noi stessi. Lo ribadisco: ora siamo tutti insieme e si vede, prima avevamo diversi infortunati “.
Concludiamo con le parole di Marco Carra (nella foto). “Abbiamo fatto una bella partita contro un’ottima squadra; la condizione non è al top, ma siamo comunque riusciti a vincere, La difesa è andata bene; Green ha segnato molto, ma gli altri siamo riusciti a limitarli”.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.