Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Questa mattina il Bologna si è allenato regolarmente sotto la pioggia incessante di questi giorni. Come si poteva già immaginare continuano le terapie per Viviano, dopo la botta subita da Vives che gli è costata 17 punti di sutura al labbro superiore e Mutarelli per un problema alla caviglia riscontrato anche lui domenica contro il Lecce. Se per Viviano non è esclusa la presenza domenica contro il Genoa, anche se al suo posto è già pronto e caldo Lupatelli, più difficile invece la presenza del centrocampista visto che per il medico si tratta di trauma contusivo-distorsivo alla caviglia sinistra ed il recupero potrebbe essere più lungo. Morleo non ha preso parte alla seduta a causa di un affaticamento muscolare che verrà meglio valutato nei prossimi giorni. Sono rientrati in gruppo ed hanno lavorato regolarmente: Gimenez al rientro dopo una sindrome influenzale, Esposito guarito dalla lombalgia che l’aveva costretto al forfait anticipato nel match con la Juve, Della Rocca ed Ekdal.Importante il recupero dopo un mese e mezzo di quest’ultimo. Con il suo rientro possono cambiare un po’ le carte in tavola per quanto riguarda la formazione che potrà scendere in campo contro il Genoa domenica al Dall’Ara. C’è da capire se Malesani opterà per un Ekdal dietro le punte Di Vaio e Ramirez o come centrocampista nel caso volesse tornare ad avere Ramirez dietro Di Vaio e Meggiorini.Molto più probabile la prima ipotesi visto che anche oggi in allenamento è stata provata questa combinazione confermando anche Casarini nel ruolo di difensore destro e a centrocampo,visto il probabile stop di Mutarelli, Della Rocca come mezza ala sinistra.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.