Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Fermo il campionato per lo stop legato alla Nazionale, Beppe Tedesco ha espresso il suo pensiero sulla stagione che sta vedendo la sua squadra, la Carisbo Bologna United, andare oltre le più rosee aspettative. , Dietro al secondo posto dell’United c’è un progetto che va avanti da anni. Il sogno, nemmeno troppo celato, Tedesco lo ha ripetuto spesso, è quello di fare di Bologna una piccola Nazionale;o almeno un laboratorio nel quale i giovani e gli italiani possano crescere e maturare. Non solo per i colori rossoblù, ma per tutto il movimento Nazionale.Ha espresso entuasiamo per quello che è avvenuto nell’ultima gara di campionato contro Bressanone, pluricampione d’Italia, portatrice dei valori sportivi di una regione all’avanguardia nella pratica del nostro sport, ma che la sua squadra ha espugnato in una grande gara. Una nota positiva, e d’orgoglio per la città, secondo Tedesco viene dalla sua squadra, che ha giocatori che sono nati nelle squadre bolognesi o sono stati selezionati e scelti da giovanissimi e hanno completato la loro crescita a Bologna. Non solo, note positive vengono anche dalla under 18 affidata a Franco Pesaresi è saldamente in testa al girone, e dall’under 16 e 14 che sono rispettivamente seconde noi loro gironi. Tutta questa situazione è riuscita a svilupparsi grazie alla capacità di una visione complessiva e non miope dell’attuale situazione. A partire dai dirigenti del Bologna United, della Pallamano Savena , della Pallamano 1985, dagli allenatori. In questo sport, così come in quasi tutti quelli che si reggono su una grande passione, il ruolo svolto dagli allenatori travalica il momento del campo e si estende a tutta una serie di competenze senza le quali non potrebbe esserci neanche il minimo fermento di attività sportiva. La grande speranza è che quanto si è venuto a creare – un ambiente che guarda più alle possibilità dei ragazzi che alle proprie ambizioni – possa continuare a lungo a produrre frutti come quelli che si raccolgono in questi tempi”.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.