Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Il Rimini inizia ad assaporare il calcio vero e in giornata affronterà i amichevole la Lazio. Intanto la dirigenza vuole chiudere al più presto il mercato, partendo dal ruolo più critico che è diventato il vero e proprio tormentone dell’estate: quello del portiere. Perse ogni speranza per Consigli, anche la pista che portava ad Alfonso si è improvvisamente raffreddata e come se non bastasse anche il terzo candidato pare sempre più lontano. Frison, giovane portiere del Treviso, lo scorso anno a Manfredonia, infatti, ha sparato una cifra troppa alta per l’ingaggio e il Rimini non lo ha assecondato. Il nome nuovo è quello di Agliardi del palermo, portiere che rappresenterebbe un lusso per la B. Oggi pomeriggio intanto Vantaggiato effettuerà una visita oculistica per stabilire i tempi di recupero.

Il Cesena ha ufficializzato le cessioni di Anastasi e Piccoli all’Ancona ed è sempre alla ricerca di un difensore e di un attaccante. Sul fronte rinnovi in queste ore il ribelle Villar Rodriguez parlerà con la dirigenza- Sul fronte ripescaggi il Cesena ha presentato il ricorso alla Covisoc e ora si attende soltanto la sentenza definitiva della Lega.

Tutto fermo a Ravenna. Oggi pomeriggio è in scena la prima sgambata interna, ma sul fronte mercato le bocche sono cucite. Il ds Buffone è sempre con il cellulare pronto ad intavolare trattative e sembra che nel fine settimana ci possano essere novità.

Continua la preparazione anche per San Marino e Bellaria. Le due cugine romagnole di Seconda Divisione saranno impegnate il prossimo 17 agosto nel primo turno di Coppa Italia contro un’avversaria ancora da definire.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.