Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_rugby_20161124.mp4

Tanto agonismo, sudore, e voglia di vincere. Ma pure rispetto delle regole e degli avversari. Un pomeriggio indimenticabile, per i ragazzi in campo, che hanno concluso con un abbraccio collettivo, ma pure per le tante persone che hanno collaborato per organizzare a prima partita di calcio tra due squadre di carcerati. E’ successo ieri pomeriggio al carcere della Dozza. La squadra del Giallo Dozza, coordinata da coach Max Zancuoghi, ha avuto la meglio 18-12 sulla Drola Torino. Partita vera, maschia, con alcune sostituzioni per infortunio proprio perchè il clima non era certo quello della amichevoli. Due mete per i ragazzi del presidente Stefano Cavallini, al 30′ del primo tempo con una bella corsa di Elmedi e al 25′ della ripresa con uno sfondamento che ha permesso a Gjoka di appoggiare l’ovale oltre la linea. Da segnalare due calci e una trasformazione da parte di Binjakaj. < >. Sugli spalti le ragazze delle Fenici, la squadra femminile del Bologna Rugby, che hanno accolto i giocatori all’ingresso in campo e durante la partita hanno fatto sentite il calore per la squadra di casa, ma pure Francesco Paolini, che da presidente del Bologna rugby questa realtà l’ha voluta nella propria casa fin dall’inizio.

Categoria: Sport, Sport varie
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.