Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

E’ stata celebrata presso la Sala dei Cento nella sede di Carisbo in via Farini, la Cerimonia per la consegna delle Stelle al Merito Sportivo, onorificenza che il CONI assegna per quanti nella loro opera di dirigenti hanno onorato per molti anni lo sport in tutte le sue forme.
Allo stesso modo sono state istituite le Palme al merito tecnico a quegli allenatori che si sono particolarmente distinti per i risultati tecnici ottenuti dai loro atleti, oppure per “il rilevante contributo fornito per l’aggiornamento tecnico o per lo sviluppo dell’attività giovanile”. Le Stelle d’oro sono state consegnate a Ugo Bagnolini (Pattinaggio), Mara Maiani (Pattinaggio), Donato Monaco (Nuoto); le Stelle d’argento a Giuseppe Bongiovanni (Fiduciario a San Giovanni in Persiceto), Giancarlo Caroli (Medico dello sport), Maria Grazia Rossi (Ginnastica), Associazione Pattinatori Bononia Bologna (Pattinaggio); le Stelle di bronzo a Stefano Cervellati (Pallavolo), Paolino Cocchi (Ciclismo), Biagio Dragone (Calcio), Rosario Paladino (Pallavolo), Renzo Piccinelli (CUS), Guglielmo Pollini (Pallacanestro), Donato Puggioli (FIPSAS). Le Palme di Bronzo al merito tecnico saranno consegnate a Clemente Testoni, maestro di sciabola della Virtus e Marinella Vaccari Zanetti, tecnico del CUS Bologna e a livello nazionale nella specialità dei lanci. Di seguito le motivazioni.
Alla premiazione erano presenti il padrone di casa, Direttore Generale di Carisbo Giuseppe Pallotta, il presidente del CONI di Bologna Renato Rizzoli, quello dell’Emilia Romagna William Reverberi e l’Assessore allo sport del Comune di Bologna Luca Rizzo Nervo.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.