Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Nel Bologna che è tornato ad allenarsi a Casteldebole sotto un sole splendente ma ancora tiepido, si respira davvero l’aria di primavera. Il problema muscolare di Mudingayi sembra passato, mentre con i compagni è tornato Albin Ekdal, indicato da Malesani come il metronomo della squadra, mentre anche il mal di schiena di Esposito si sta risolvendo. Dunque, a parte l’infortunato cronico Garics, che domenica allo stadio si è presentato con le stampelle dopo tre settimane dall’operazione al legamento crociato, Malesani ha praticamente la squadra al completo. A Lecce dovrà mettere in campo il miglior undici a disposizione perché per i salentini sarà una delle prossime nove finali verso una salvezza che sembrava molto lontano solo un mese fa. Portanova promette che il Bologna non mollerà fino alla fine perché comunque si stanno divertendo i giocatori e il pubblico e a nessuno va di rovinare una stagione che per trequarti è stata fantastica. Per questo lo stesso difensore alza il livello e senza fare voli pindarici, indica in 50 punti l’obiettivo rossoblù, che si possono ottenere solo non mollando mai fino alla fine. Se il Bologna continuasse a mantenere lo stesso ritmo non sarebbe una follia se si pensa che all’andata i rossoblù in nove partite avevano ottenuto otto punti, mentre ora, nelle stesse partite ne ha realizzati ben tredici, con una media di quasi un punto e mezzo a gara.

Ora la volontà di tutti è quella di far crescere soprattutto Ramirez senza che la fama, che grazie ad internet e alla TV gli arriva anche in Uruguay, gli possa dare alla testa, è quella di valorizzare un gruppo nel quale anche chi gioca meno possa sentirsi parte integrante, nella speranza che anche Consorte e il gruppo dei soci possano concludere tutte le operazioni che possano portare anche ad una stabilità di tipo economico. L’accordo con il procuratore di Ramirez per il pagamento al Penarol del giocatore è un primo passo, tra un mese, a salvezza matematica raggiunta, si comincerà anche a dire sul serio sulla squadra del futuro.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.