Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20161230.mp4

Gruppo unito e compatto. E’ quello che si è allenato oggi nella doppia seduta a Casteldebole che ha chiuso l’anno 2016. Donadoni ha potuto cominciare a lavorare anche su tecnica e tattica in vista dell’incontro dell’8 gennaio con la Juventus. Assenti Archimede Morleo, che ha svuotato l’armadietto e, contattato, si è detto contento di poter avere una nuova occasione dopo aver concluso, con sei stagioni, la propria avventura bolognese. Per lui pronto al Bari un contratto da una stagione e mezzo Un Bologna che va verso lo schema 4-3-3 seguito fino ad ora, con qualche soluzione maggiore in attacco visto che Di Francesco e Rizzo sono tornati a disposizione. Confermate da Donadoni anche le tempistiche che avevamo anticipato e per cui Verdi dovrebbe rientrare in gruppo da metà gennaio: < > ha detto. Contro la Juventus, considerando le assenze di Taider e Mbaye per la coppa d’Africa, difficile pensare a una squadra diversa da quella che ha pareggiato con l’Empoli e vinto a Pescara. I dubbi rimangono sempre a destra, con Torosidis e Krafth, anche se il capitano della Grecia rimane uno dei pupilli del tecnico, che lo ha schierato anche nei momenti di maggiore difficoltà, mentre in avanti accanto a Krejci e Destro la scelta dipenderà da come Donadoni vedrà durante gli allenamenti Catania della prossima settimana, Rizzo, Di Francesco e Mounier. A meno che il francese non rientri nel mercato in uscita, essendo, comunque, uno di quelli che ha maggior richieste. Oggi, come detto, le ultime due sedute dell’anno solare. Domani giorno di riposo, mentre domenica 1 gennaio appuntamento all’aeroporto per la partenza per Torre del Grifo, il centro di allenamento del Catania che sarà la casa del Bologna per tutta la prossima settimana. Da qui la squadra sabato 7 gennaio partirà direttamente alla volta di Torino. Per giovedì 5 è stata organizzata un’amichevole contro la Sicula Leonzio, squadra che milita in serie D, quindi da domenica sera la ripresa del campionato.

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.