Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Sconfitta 1-0 per il Bologna a Marassi con il Genoa per il gol al 36’ di Milanetto. Prestazione di difficile interpretazione quella dei rossoblù, che hanno subito il genaoa nel primo tempo, che ha avuto ben 12 tiri a disposizione, con un Rudolf straordinario, che ha sempre superato l’avversario diretto Garics creando non pochi problemi. Nella ripresa il Bologna ha tenuto abbastanza bene se si eccettua la punizione di Veloso che si è stampata sulla traversa. Poi al minuto 36 la disattenzione fatale. Milanetto conquista palla sulla trequarti, Perez non chiude, e ha dal limite quel metro che gli serve per mettere il pallone sul palo più lontano dove Viviano non può intervenire. Da qualche minuto erano entrati Ramirez per Meggiorini e Casarini per uno spento Ekdal. Subito dopo Malesani inserisce anche Gimenez per Buscè. Due grandi occasioni per i rossoblù allo scadere: prima Gimenez innesca Di Vaio che avrebbe la palla buona sul destro, ma tira ad uscire e non a rientrare e il pallone esce. Quindi al 92’ Gimenez sulla linea dell’arietta prova il colpo di testa invece che stoppare e provare il tiro al volo, così il portiere può parare facilmente.
Ora diventa importante la partita di domenica con il Brescia, che è riuscito a fermare la Juventus sull’1-1 pareggiando con un mirabile gol di Diamanti

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.