Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La conferenza stampa di Guaraldi e Zanzi è stata l’occasione anche per fare il punto sul mercato rossoblù: prima di partire per gli Stati Uniti Pioli ha chiesto una punta, visto la partenza di Di Vaio e le incertezze su Acquafresca, un centrale difensivo già pronto e due difensori esterni. Inoltre l’obiettivo è tenere almeno uno tra Ramirez e Diamanti: se rimangono tutti e due viene riproposto lo schema dello scorso anno, mentre nel caso di cessione di uno dei due è necessaria una punta in più. Anche perchè la certezza del riscatto di Acquafresca si scontra con le esigenze del presidente del Genoa Preziosi che vorrebbe inserirlo in qualche scambio per la sua società. Inoltre Guaraldi ha comunicato come solo dal 18 giugno riprenderanno i colloqui con il brescia che finora sembra intenzionato a non calare neppure di un euro l’esosa richiesta per la metà di Diamanti. “C’è differenza tra l’apprezzamento di un giocatore e il suo valore di mercato” ha detto Zanzi, che non ha escluso si possa arrivare alle buste. Ma lo stesso discorso vale anche per Ramirez. “Non vogliamo cederlo per meno di 20 milioni” ha sempre detto il direttore sportivo, che ha annunciato che c’è una trattativa in piedi con una grande squadra del centro Europa che gioca la Champions, dalla stampa individuata come il Bayern, ma ancora non ci sono certezze.
Per quanto riguarda altri arrivi è ancora in piedi la trattativa per l’altro giovane della Cantera del Barcellona, lesterno sinistro Planas, che lo stesso Riverola sta cercando di convincere.
Se è certo che non verrà confermato Mitrovic, un altro anno di contratto hanno gli altri due spagnoli Gavilan e Cruz, mentre per i tanti giovani si attendono le richieste dei club di prima e seconda divisione.
In merito al centrale difensivo da Firenze rimbalza la voce che vorrebbe nuovamente in maglia rossoblù Alessandro Gamberini, un ritorno che garantirebbe qualità ed esperienza dopo l’uscita di Raggi al Monaco.
Intanto per Taider, più volte accostato all’Udinese nell’affare per Asamoah alla Juventus, il Bologna lo ha escluso nella maniera più assoluta, mentre sembra da tempo tramontato l’interesse del Torino per Gillet. Quindi le ultime due trattative nel vivo: la prossima settimana si capirà se Belfodil sarà ancora rossoblù, che è la volontà sia del giocatore sia del Bologna, mentre per il brasiliano Elkeson si attendono novità dal Botafogo dopo la nuova controofferta del Bologna.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.