Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BOLOGNA_20150616.mp4

Giorni di attesa, giorni nei quali il popolo rossoblù vola con la fantasia. Da Rondon a Gilardino, da Pazzini a Defrel, da Viviano a Kuzmanovic. Sono passati tanti anni da quando il tifoso rossoblù non passava un’estate sfogliando la margherita sui possibili nomi, senza guardare quanto costano o quanto guadagnano. Ma soprattutto senza dover contare i giorni che mancano a pagamenti di tasse o stipendi per non rischiare multe o punti di penalità.
La nuova realtà rossoblù è quella raccontata ieri con le interviste a Repubblica o al settimanale della FIFA, con Saputo voglioso di investire sul Bologna ma anche sulla città, sullo stadio e sul settore giovanile.
Intanto ci sono già le date per la nuova stagione con mercoledì 8 luglio con il ritrovo a Casteldebole e dopo qualche giorno di test, esattamente domenica 12, partenza per Castelrotto dove la squadra si fermerà fino a lunedì 27 luglio. Dopo il ritorno alla base e qualche giorno di stop, la seconda fase è prevista per la prima settimana di agosto a Sestola. In questo caso le date ancora non sono ufficiali ma è chiaro che la settimana dal 10 al 16 agosto sarà quella che porta alla coppa Italia e quella successiva quella che porta al campionato. Quindi poco tempo per eventuali tournee o tornei per il mondo. Meglio concentrarsi sulla costruzione di una rosa che sarà al 75% nuova e con la quale Rossi potrà iniziare dall’inizio a lavorare, potendo plasmare fin da subito un gruppo con le sue idee piuttosto che quelle di un predecessore, come ha potuto fare in questa stagione.
Intanto il 30 giugno è prevista la Baraonda rossoblù, festa organizzata dal Centro Bologna clubs a Borgonuovo, sede del club dedicato a Marco pavignani. Un modo per ritrovarsi alla fine di una splendida stagione e a una settimana da quella che va a ricominciare. Un modo anche per i tifosi per scaldare la voce e gli applausi, con l’obiettivo beneficenza che fa sempre capolino nelle feste dei club.

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.