Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

E’ alle porte la nuova stagione. Per il quarto anno consecutivo la Dozzese affronterà il Campionato di Eccellenza, categoria mantenuta nell’ultimo campionato passando prima da uno spareggio (perso con il Riccione) e poi dai play-out (con il Misano). Sempre sotto la guida del confermato tecnico forlivese Andrea Buccioli, la formazione gialloblù ha mantenuto gran parte dell’organico della passata stagione. Tra i pali Filippo Turchi e Federico Moruzzi; in difesa Devis Caroli, Gianluigi Baroncini, Stefano Facchini, Fausto Scaglioni; a centrocampo Dario Spada, Marco Brunetti , Giovanni Bonini, Luca Bertozzi, Lorenzo Carboni; in attacco Francesco Grosso e Juri Lucatini. Rientra, dopo il prestito al Conselice, Marco Morsiani. I nuovi arrivati sono: Davide Tozzoli,classe ‘81 attaccante, dal San Patrizio (per lui un ritorno in maglia gialloblù); Mauro Neri, classe 81, centrocampista, cresciuto nel vivaio del Faenza, dove ha disputato con la maglia manfreda gran parte della sua carriera, tra Eccellenza, serie D e con 71 presenze in C2; il riminese Elia Giorgi, ’86, attaccante, volto già visto l’anno scorso a Monte del re, quando si unì alla squadra per qualche tempo in prova durante la preparazione. Tra i giovani arrivano dall’Imolese due ’90, Loris Barbieri e Leo Luca Zaccherini, oltre a Rinaldo Cappiello, ’89, l’anno scorso a Massalombarda. Per il capitolo partenze, ha scelto di avvicinarsi a casa una delle colonne della difesa di quest’anno: Cristian Ranieri (al Forlimpopoli). Sono rientrati a San Marino e dintorni, Mauro Dominici e Andrea Lazzarini. Hanno lasciato la Dozzese anche Mattia Righini (Fossatonese), Gianfranco Sanò e Alessandro Casadio Loreti (Imolese). Per motivi di studio non ci sarà neppure Filippo Tassi che frequenterà un corso Erasmus in Spagna e rientrerà solo a Febbraio. Si uniscono al gruppo, dal settore giovanile gialloblù, anche i giovani Matteo Pandolfi (portiere ’90), Antonio Pierri e Andrea Varignana, ’89. All’organico manca ancora una punta e la Società resta alla finestra in attesa dell’occasione giusta. Lasciando il capitolo giocatori, mancherà quest’anno una figura fondamentale nelle ultime stagioni :il preparatore atletico Cristian Lollini.”Lollo” ha scelto di testare la sua preparazione in una piazza diversa e provare nuove sfide. A Cristian, professionista serio e preparato, che può sicuramente ambire a categorie più alte, auguriamo tutta la fortuna che si merita. In settimana la Società dovrebbe annunciare il nome del nuovo preparatore atletico e allenatore in seconda. Ritrovo per le prime fatiche lunedì 4 Agosto al campo di Monte del re alle 9.30. Già fissate anche le prime amichevoli. Il 10 Agosto triangolare a Castel del Rio con Imolese e Giacomense. Il 13 test contro il Castel S.Pietro a Monte del re e il 21 Agosto triangolare a Sesto Imolese con Imolese e Faenza. Il campionato prenderà il via domenica 7 Settembre, mentre si attende il comunicato ufficiale per le date del primo turno di Coppa Italia che dovrebbero essere comunque il 24, 27 e 31 Agosto.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.