Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

I soci del Bologna hanno levato i loro scudi. Hanno sentito un Moratti, non quello dell’Inter ma il proprietario di Amica Chips, dire che sarebbe entrato nel Bologna solo per comandare. L’ultima volta a dire questa frase era stato Zanetti e la cosa era stata indigesta. Ora nessuno dei soci vuole qualcuno che, arrivando a Bologna salva, possa utilizzare il loro lavoro di questi mesi per farsi bello dopo che la bufera è stata cavalcata solo da loro. Dunque chiunque sia il presunto intermediario che ha offerto al re delle patatine di entrare in società, e a Bologna non porta neppure bene visto che era lo sponsor dell’anno della retrocessione, probabilmente troverà non una ma tutte le porte non socchiuse ma chiuse. Qualcuno ha addirittura detto che se vuole partecipare alla società potrebbe entrare nelle associazioni, trattandolo così da semplice tifoso. E’ vero, il Bologna in questo mese di marzo ha alcune difficoltà dipese dal ritardo nel pagamento dei diritti RAI sulle immagini d’epoca, così come il ritardo da parte dell’Espanyol per il pagamento Osvaldo, ma Consorte va avanti deciso e questi piccoli ostacoli non fermeranno chi ha sollevato una società che per le banche era già fallita. Dal 40% i soci di minoranza, a forza di aumenti di capitale hanno già portato la quota di Zanetti al 30% e non è detto che in futuro, suddividendosi le quote non la portino ad una cifra che non dia al possessore alcun tipo di potere.
Intanto la visita di ieri a Roma da parte di Morandi e Consorte alla Camera dove nascerà un gruppo di Parlamentari rossoblù, è una sorta di cartina di tornasole per una squadra che sta facendo bene sul campo e si sta guadagnando i galloni anche nei luoghi che contano. Prossima mossa sarà quella di un Amministratore Delegato che sia conosciuto e apprezzato dalla Lega Calcio e dalla Federazione, una mossa voluta e che sta definendo lo stesso Giovanni Consorte. Che non solo ha salvato la società ma sta mettendo in piedi tutte le mosse necessarie affinchè possa avere un futuro sereno e nel quale, finalmente si possa parlare solo di calcio.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.