Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Soffrono, i Neptunes, ma alla fine vincono anche la seconda partita di regular season del campionato italiano di football a nove, espugnando il campo degli Hurricanes Vicenza. Chi si aspettava un banchetto da parte dei ragazzi di coach Ladson s’è dovuto presto ricredere.Sono stati proprio gli Hurricanes a passare in vantaggio per primi, grazie a un lancio di 30 yards che ha sorpreso la difesa gialloblù. I Neptunes hanno accusato il colpo, ma a fine secondo quarto il quarterback Valdiserri ha trovato in end zone il wide receiver Maranesi per il touchdown del sorpasso.
Nella ripresa i Neptunes hanno accelerato, e con una corsa da 9 yards del fullback Dartavilla, al suo esordio in gialloblù, hanno aumentato il vantaggio. A scavare il solco ci ha pensato il linebacker Lo Biondo, che a fine terzo periodo ha riportato per 50 yards in endzone un intercetto. Gli Hurricanes non s’arrendono, riescono ad accorciare le distanze con una lunga corsa nell’ultimo quarto, ma alla fine devono inchinarsi alla superiorità dei bolognesi, in testa alla Division D della North Conference con 2 vittorie su 2 incontri. Ora, per i ragazzi di coach Ladson un po’ di tregua: il prossimo impegno sarà nel weekend del 19/20 marzo, quando ospiteranno sui campi del centro sportivo “Dozza” di Via Romita i Chiefs di Ravenna.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.