Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

di Jack Bonora
Neanche il tempo di scrivere il fatidico “torna a casa Lassie”, per prendere in giro il povero Hasbrouck, ed ecco che il titolo del telefilm diventa buono anche per la Virtus. Infatti, a breve, il Paladozza potrebbe nuovamente diventare la casa della societa’ bianconera, diciamo in coabitazione con la Biancoblu’ che la prossima stagione dovrebbe essere la Fortitudo. Indipendentemente da chi ci creda o meno, se ci crede la Federazione tanto basta. L’Unipol arena fa gola a chi organizza eventi, basti dire che appena si e’ saputo che la Virtus non avrebbe fatto i play off e’ stata subito occupata. E Sabatini, quindi, incassa. Questi sono i primi segnali di cosa significhi non avere piu’ Claudio come a.d., magari segnali non negativi, ma segnali. Si torna al passato, quindi, e, forse, il primo tuffo nei tempi andati arrivera’ giovedi’, quando la Biancoblu’ ospitera’ la Fulgor Libertas Forli’: si prevedono 4000 persone. Torneremo ad un Paladozza occupato una domenica da una squadra, una dall’ altra, con relativo contenimento dei costi e all’ unipol arena per il Justin Bieber di turno: siamo poi cosi sicuri che sia uno svantaggio? Ecco, magari, oltre alle foto di Pellacani ed Esposito, bisognera’ aggiungerne qualcuna di Danilovic ed Abbio… Pecunia non olet, diceva Vespasiano.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_virtus_20130423.mp4
Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.