Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Spese pazze di consiglieri regionali, politici indagati per peculato, rimborsi esagerati di pranzi e cene, noleggio di auto blu per migliaia di euro. Si allunga la lista di politici inquisiti dalla procura di Bologna per la vicenda delle spese dei gruppi all’interno della assemblea legislativa. Ogni giorno una novità e quella di oggi riguarda sempre l’ex capogruppo del Partito Democratico in Regione Marco Monari che, insieme al consigliere Roberto Montanari, avrebbe messo tra i rimborsi del gruppo PD un viaggio da Napoli ad Amalfi in auto a noleggio, servizio ‘limousine’, costato 900 euro. La spesa risale alla fine di luglio 2011, quando i due consiglieri parteciparono ad un seminario di Areadem. Due notti di soggiorno all’albergo ‘La Bussola’ costarono al partito 800 euro. “Ero a lavorare – ha spiagato Monari – era un’attività perfettamente consentita dalla legge, un seminario di area democratica”. E poi: “Nessuna limousine, solo una normale auto con conducente”. Intanto la spesa è finita nel mirino della Guardia di Finanza che indaga sulle spese dei gruppi.

Nel video: intervista a Virgilio Pomponi, Generale Guardia di Finanza di Bologna
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_gdf_spesepazz_20131122.mp4

Categoria: Cronaca
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.